Rugby & Autismo, sfida da vincere.

Raccolto il 10% di 1500 €

SCEGLI

LUOGO
ROMA

Gestito da
U.S. Primavera Rugby

Inizio collaborazione
agosto 2020

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Sport, Integrazione ed inclusione sociale.
La U.S. Primavera Rugby nasce a Roma nel 1976 allo scopo di promuovere lo sport del Rugby e i suoi valori fondanti: lealtà, rispetto, dedizione. Primavera Cares, la realtà sociale ed inclusiva del Club, con l’Associazione “L’Emozione Non Ha Voce Onlus”, “Una Breccia nel Muro” e “Solidarietà Romana sul Territorio” porta avanti da 8 anni il progetto Rugby & Autismo, un’attività di sport ed integrazione per bambini e ragazzi autistici con la disciplina del rugby.
Il progetto ha come obiettivo quello di offrire un sostegno attivo nei confronti di ragazzi autistici e delle loro famiglie, mostrando un’alternativa alla solitudine e alla mancata integrazione sociale. Le sessioni di allenamento sono un’occasione importante di contatto e conoscenza, un’opportunità per stare insieme e relazionarsi tra loro, vincere la ritrosia al contatto fisico, migliorare la motricità e competere con gli avversari per il possesso del pallone. “Prendendo coscienza dell’altro e delle sue intenzioni”.

MODALITA' OPERATIVE

Il progetto RA si articola in 3 principali stream di lavoro:

1. Attività on-field
- Allenamenti. 2 turni settimanali ogni sabato pomeriggio
- Eventi di sensibilizzazione. Sono state previste n.3 giornate di sensibilizzazione sul territorio in Italia (posticipate causa COVID-19) dove i ragazzi saranno loro stessi “ambasciatori del progetto RA”.

2. Learning sessions, Per volontari sulla tematica di sostegno all’autismo.

3. Attività di supporto alle famiglie, A fianco al progetto sportivo un gruppo di volontari, svolge un’attività continua di relazione e confronto con le famiglie con l’obiettivo di offrire uno spazio di ascolto e confronto

COME VERRANNO SPESI I SOLDI

Il contributo che la U.S. Primavera richiede rappresenterebbe un supporto fondamentale per ampliare la portata del progetto in termini di sensibilizzazione e visibilità sul territorio. Attraverso il sostegno economico richiesto, infatti, si intende dar vita ad una prima fase test di n.3 eventi, per presentare il progetto Rugby & Autismo ad altri Club in Italia.
L’obiettivo è quello di farne nel futuro un benchmark di riferimento per tutti coloro che intendano intraprendere attività ludico-sportive legate al mondo del rugby, con particolare attenzione alla tematica dell’autismo.

Eventi di sensibilizzazione n.3 trasferte (Latina, Rieti, Fano)
- Noleggio Pullman x 3gg (A/R in giornata) € 1.200
- 2 Pasti per ca.30 px (atleti) € 300
= TOTALE € 1.500

Leggi le recensioni che ci hanno lasciato gli utenti su Trustpilot